titolo

Kitchening

domenica 14 settembre 2014

Inizio con un classico :)

Salve a tutti, sono un attimino impaurita in questo momento, mentre sto cercando di scrivere il mio primo post. Non è facile, ma confido che col tempo, e magari dopo qualche commento :), le cose andranno meglio. Intanto, senza porre tempo in mezzo, ecco qua la ricetta di una torta di mele facile da fare e anche da mangiare eheheh... Sì, perché in questo mio blog l'intento principale è quello di parlare di cucina, ma di una cucina semplice semplice, di sostanza e non di apparenza, sana e senza trucchi, tradizionale, non necessariamente innovativa, un po' all'Artusi, per intendersi! Insomma una cucina "sincera", adatta alla vita di tutti i giorni, in cui il tempo è sempre poco, le rotture tante, e dove tanta soddisfazione si ha quando si sta un po' nella propria cucina, coi propri attrezzini accuratamente scelti e comprati un po' qua un po' là, magari a Parigi ❤ ❤ , o magari mentre si telefona alle amiche del cuore, o si parla cucinando con la propria figlia, così, del più e del meno, e intanto la planetaria gira...
Ma ecco la ricetta della mia torta, da fare ad occhi chiusi:



Ingredienti:
4 mele golden belle appassite (sono più dolci ;)

200 gr. di farina 00
100 gr. di zucchero (di canna o semolato)
2 uova intere
100 gr. di burro
aroma di vaniglia
mezzo cucchiaino di lievito per dolci
scorza di limone grattugiata
burro e farina per la tortiera

Accendete il forno a 180°. Sbucciate le mele e fatene tre a pezzetti.
In una grande ciotola mettete la farina setacciata, lo zucchero, la vaniglia e il lievito, e mescolate.
Aggiungete i pezzetti di mela e mescolate tutto ben bene, come se doveste infarinare le mele.
Aggiungete le uova appena sbattute e il burro fuso, e mescolate ancora.Otterrete delle mele "impastellate".
Adagiatele in una tortiera da 28 cm. imburrata e infarinata.

Fate a spicchi l'ultima mela e disponetela a raggiera sul composto.
Infornate per circa un'oretta.
Una volta sformata la torta, spolverate a vostro piacere con zucchero a velo.

Che vi dicevo? più semplice e veloce di così!


14 commenti:

  1. Mi sembra proprio un bell'inizio :-)
    Continua cosi' ! ! !

    (go, Cecilia, go!)

    RispondiElimina
  2. Finalmente!
    Bell'inizio Cecilia!!!

    RispondiElimina
  3. Brava!!!!E un inizio eccellente direi!

    RispondiElimina
  4. Bravissima! E in bocca al lupo per il tuo blog!

    RispondiElimina
  5. Cara Cecilia, che bella sorpresa! di quest torta mi sembra quai di sentire il profumo e non fatico ad immaginarti al telefono con minimo due amiche (di mia conoscenza) in contemporanea :)
    Un abbraccio, spero in autunno di vederti (e vedervi!)

    RispondiElimina
  6. Che bellissima sorpresa Cecilia!! Complimenti! Proprio un dolcissimo inizio e un grande augurio per un blog-talismano della felicità!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Visto? Non mi si può lasciare sola un momento! Grazie Andrea un bacio!

      Elimina
  7. Grande Cecilia 👍 ti auguro di divertirti tanto prima di tutto 😉

    RispondiElimina